Dimmi tutto

Un lungo interrogatorio a qualcuno che ha qualcosa da nascondere e che fino all’ultimo cerca di non confessarlo. Fino a capire cosa si intende, al WCF, per fiducia.

Kadira_008.jpg

Una breve premessa a quello che sarà essenzialmente la trascrizione di un lungo dialogo. Kadira DeCuir, una giovane canadese, è entrata da qualche giorno a far parte dello staff di guardie del WCF e ha creduto di far cosa buona e giusta offrendomi il suo collare e giurandomi fedeltà e rispetto. Non che le guardie siano tenute a questo – a me basta che compiano il loro dovere – ma poiché Kadira sembrava tenerci davvero, ho accettato di prendere le sue chiavi e ho avuto modo di apprezzare la cura con cui si è subito dedicata ai suoi compiti alla prigione. Fra l’altro, Kadi è doppiamente preziosa per noi, sia perché parla bene il francese, sia perché la sua posizione RL fa sì che possa coprire fusi orari diversi da quelli delle guardie europee, riducendo il rischio che qualche prigioniero, diciamo, extracomunitario passi lunghi periodi di solitudine in cella.

Kadira_001.jpgIl problema è, come spesso accade, la mia adorata, pestifera, indisciplinata Andromeda. La quale, in una sera di noia dello scorso weekend, approfittando del fatto che io fossi offline, si è portata Kadira in una piattaforma di lavoro situata alcuni chilometri in verticale sopra la prigione e se l’è con lei spassata un po’. Niente che le fosse esplicitamente proibito, beninteso. Ma, decisamente, qualcosa di cui Kadira avrebbe dovuto parlarmi, visto che mi aveva appena giurato fedeltà assoluta e rispetto: Andro, durante il loro lungo e appassionato abbraccio, le aveva addirittura mormorato che io non sarei stata troppo contenta se lo avessi scoperto… e Kadira le ha sussurrato, mugolando di piacere, che avrebbe tenuto la bocca chiusa.

Tutto questo l’ho appreso dallo SPY con cui controllo costantemente quello che accade ad Andromeda – cosa di cui Andro è a conoscenza, ma Kadira evidentemente no. Così, ricollegandomi, le ho chiesto un rapporto dettagliato sulle sue attività del weekend trascorso, e la mattina dopo l’ho letto con attenzione. Manco a dirlo, nonostante elencasse con cura i prigionieri che aveva arrestato e gli incontri che aveva fatto, quello clandestino con Andromeda non vi appariva. Così l’ho portata, con discrezione, nella sala degli interrogatori dove, con Lella accanto, ho cominciato a girarle attorno come uno squalo attorno a un naufrago del Titanic. Qui sotto, un estratto del nostro colloquio.

Kadira_002.jpg[2009/08/17 5:56]  Win: Dunque, Kadira… ho qui il tuo rapporto…
[2009/08/17 5:56]  Kadira DeCuir: La sua ragazza è a sua disposizione, Signora
[2009/08/17 5:56]  Win: Mi compiaccio di come hai gestito l’arresto di due prigionieri… ottimo lavoro
[2009/08/17 5:57]  Kadira DeCuir: Grazie, Signora
[2009/08/17 6:00]  Win: Ora… sei sicura di avermi detto tutto quel che dovrei sapere?
[2009/08/17 6:01]  Kadira DeCuir: Questa ragazza ritiene di averle detto tutto ciò che è accaduto all’interno del WCF, Signora
[2009/08/17 6:01]  Win carezza i capelli di Lella mentre parla a Kadira
[2009/08/17 6:01]  Lella Demonia si appoggia alla mano della signora inginocchiandolesi a fianco
[2009/08/17 6:02]  Kadira DeCuir: C’era una porta rotta in una cella e la sua ragazza ha mandato un IM a Miss Andro che l’ha aggiustata, Signora
[2009/08/17 6:03]  Win: Anche questo è stato un buon lavoro, Kadira… qualcos’altro?
[2009/08/17 6:04]  Kadira DeCuir: Solo lievi problemi tecnici, Signora. La sua ragazza ha sempre tenuto addosso il collare e usato solo RLV senza mai usare il viewer normale, Signora
[2009/08/17 6:05]  Win sospira e annuisce: “Mmm… questo lo sapevo già”
[2009/08/17 6:05]  Kadira DeCuir: In effetti, la sua ragazza è felice di poter vivere sempre RLV indossando il suo collare, Signora
[2009/08/17 6:05]  Win: E tuttavia… ho la sensazione che tu qualcosa mi nasconda… ricorda che una schiava deve riferire tutto alla sua padrona, Kadira
[2009/08/17 6:06]  Kadira DeCuir: Come lei sa, Signora, questa ragazza obbedirà a ogni suo comando
[2009/08/17 6:07]  Gli occhi di Win penetrano quelli di Kadira come se volessero entrarle nel cervello
[2009/08/17 6:08]  Kadira DeCuir non ricorda altro che riguardi il WCF, Signora
[2009/08/17 6:09]  Win solleva la sopracciglia simulando sorpresa: “Oh… mmm… mi sono persa qualcosa? La tua schiavitù verso di me sarebbe limitata al WCF”?
[2009/08/17 6:10]  Kadira DeCuir: Quando è sul WCF, sì, Signora; ma questa ragazza ha molti amici fuori dal WCF, come scritto nel suo profilo, ma il suo nome è in cima, Signora
[2009/08/17 6:11]  Win: Hai detto una frase interessante… vuoi dire quando sei “sul” WCF…

Kadira_003.jpgKadira_004.jpgOmetto un pezzo di discussione. Dopo aver indossato il mio collare, Kadira mi racconta di aver visitato assieme a un’altra nostra guardia, Echo Foxclaw, le prigioni di Lendar e di Pandora, con l’idea di rapire qualche prigioniero laggiù e portarlo da noi. “Devi fare molta attenzione a Pandora”, le dico guardandola negli occhi. “Andromeda ed io abbiamo dei trascorsi, lì. Fu un RP molto delicato e non voglio che quelli di Pandora possano pensare che vogliamo disturbare il loro RP in qualche modo”. Kadira annuisce, poi mi chiede se voglio farle indossare una cintura di castità.

[2009/08/17 6:21]  Win: Non abbiamo finito, Kadi
[2009/08/17 6:21]  Kadira DeCuir: Capisco, Signora. Questa ragazza è a sua disposizione
[2009/08/17 6:22]  Win: Ok… ora mi hai detto TUTTO quello che dovrei sapere, Kadira?
[2009/08/17 6:22]  Kadira DeCuir: La sua ragazza crede di sì, Signora
[2009/08/17 6:22]  Win si china sul tavolo, verso Kadira. Dietro agli occhiali neri, i suoi occhi restano imperscrutabili
[2009/08/17 6:24]  Kadira DeCuir resta in silenzio, sapendo di aver detto tutto ciò che ricorda sul WCF
[2009/08/17 6:24]  Win: Kadira, sei proprio, PROPRIO sicura di avermi detto tutto quello che ti è successo mentre eri SUL WCF?
[2009/08/17 6:25]  Kadira DeCuir: La sua ragazza pensa di sì, Signora
[2009/08/17 6:25]  Win comincia a frugarsi nelle tasche della giacca e ne estrae un piccolo registratore. Preme un bottone e riarrotola il nastro.
[2009/08/17 6:27]  Kadira DeCuir ascolta
[2009/08/17 6:27]  Win alza lo sguardo e preme “play”. Una voce familiare emerge dall’altoparlante
[2009/08/17 6:28]  Registratore: “[Kadira DeCuir : Questa ragazza è di sua proprietà perché lei possa usarla, mia Mistress]”
[2009/08/17 6:28]  Kadira DeCuir: Questa ragazza potrebbe averlo detto a molte delle Mistresses elencate nel suo profilo, Signora
[2009/08/17 6:28]  Win si sfila gli occhiali e solleva un dito per intimare a Kadira il silenzio. Il nastro prosegue e un’altra voce ne emerge.
[2009/08/17 6:29]  Registratore: “[Andromeda Sawson : certo che lo farò…..]”
[2009/08/17 6:29]  Win: “[Kadira DeCuir : MMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM]”
[2009/08/17 6:29]  Kadira DeCuir: Era fuori dal WCF, Signora
[2009/08/17 6:29]  Win preme “stop”. Poi “fast forward”. Non apre bocca.
[2009/08/17 6:30]  Kadira DeCuir: Miss Andro è la guardia che arrestò questa ragazza quando venne al WCF la prima volta, Signora
[2009/08/17 6:30]  Win ignora il commento di Kadira e preme ancora “Play”
[2009/08/17 6:30]  Registratore: “[Kadira DeCuir : La sua ragazza è così fortunata ad averla incontrata, mia Mistress] [Andromeda Sawson : … oh se la Signora Winth sapesse …. non credo che ne sarebbe contenta…..]”
[2009/08/17 6:30]  Lella Demonia osserva Kadira: “Sembra che tu sia nei guai, dolcezza”
[2009/08/17 6:30]  Registratore: “[Kadira DeCuir : Questa ragazza non dirà nulla, mia Mistress]”
[2009/08/17 6:31]  Win preme “stop”. Guarda Kadira, in silenzio, mentre rimette in tasca il registratore
[2009/08/17 6:31]  Kadira DeCuir: questa ragazza ha sempre avuto molto rispetto per Miss Andro; non la chiama Andromeda o Andro ma Miss Andro o Mistress, Signora. La registrazione è fedele e accurata. Miss Andro è questa ragazza sono state insieme per alcuni minuti fuori da questa struttura, Signora
[2009/08/17 6:32]  Win: Queste sono le coordinate del lugo dove è accaduto tutto, Kadira:  “Winsconsin/60/85/4007”. È quasi esattamente sopra di noi. Tecnicamente, è proprio
SUL WCF, non credi?
Kadira_006.jpgKadira_005.jpg[2009/08/17 6:33]  Kadira DeCuir: È un delitto trovarsi con un’amica fuori dal WCF, Signora?
[2009/08/17 6:33]  Win carezza le guance di Lella, tenendo gli occhi fissi su Kadira: “Qui sono io a fare le domande, Kadira. E ora te ne farò una. Ascolta di nuovo questo nastro”
[2009/08/17 6:34]  Win fa tornare il nastro indietro e preme di nuovo “play”
[2009/08/17 6:34]  Registratore: ” [Andromeda Sawson : … oh se la Signora Winth sapesse …. non credo che ne sarebbe contenta…..] [Kadira DeCuir : Questa ragazza non dirà nulla, mia Mistress]”
[2009/08/17 6:34]  Kadira DeCuir: In questo caso, la sua ragazza è colpevole di omissione nel suo rapporto, Signora. Non era consapevole di trovarsi
sul WCF quando la cosa è accaduta
[2009/08/17 6:34]  Win: Omissione? Era un elemento, ma non è solo questo, Kadi. Guardami negli occhi e rispondi attentamente – DOPO che avrò finito di parlare io.
[2009/08/17 6:36]  Kadira DeCuir annuisce obbediente
[2009/08/17 6:36]  Win: Andro ha detto chiaramente che avrei potuto non essere contenta di quanto era successo. Tu le hai detto che avresti tenuto il segreto e che non avresti parlato…
[2009/08/17 6:36]  Win: …ora dimmi… tacere di qualcosa che avrebbe potuto essere contro la mia volontà… è il modo di comportarsi di una buona schiava?
[2009/08/17 6:36]  Kadira DeCuir: No, Signora
[2009/08/17 6:37]  Win: Ho un’altra domanda, Kadira
[2009/08/17 6:37]  Kadira DeCuir: Questa schiava è rimasta zitta per proteggere Miss Andro perché Miss Andro le ha detto che lei avrebbe potuto essere scontenta e questa schiava voleva proteggere il suo buon rapporto con Miss Andro, Signora
[2009/08/17 6:38]  Win: Kadi, diventerà un problema se continui a parlare quando non sei interrogata
[2009/08/17 6:38]  Kadira DeCuir annuisce obbediente
[2009/08/17 6:38]  Win annuisce a sua volta e riprende: “Tu sai che Andromeda mi appartiene… e certo avrai notato che indossa una cintura di castità. Ora, a cosa serve di solito una cintura di castità?
[2009/08/17 6:40]  Kadira DeCuir: A evitare penetrazione sessuale e a limitare il piacere che una donna può provare con altre persone, Signora
[2009/08/17 6:41]  Win annuisce: “Esattamente, Kadira. E Andro sembra aver tratto piacere dalla tua – mmm… opera, non credi?”
[2009/08/17 6:42]  Kadira DeCuir: Sì, lei ha totalmente ragione, Signora; Miss Andro ha tratto piacere dalle carezze avute da questa schiava, Signora
[2009/08/17 6:42]  Win: Ok, ora ho un’ultima domanda… nella tua obiezione hai detto di aver voluto proteggere il mio rapporto con Andro nascondendo qualcosa di brutto che tu e lei avevate commesso. Ritieni forse che il mio rapporto con le mie schiave valga così poco che preferirei sentire una bugia al posto della verità?”
[2009/08/17 6:44]  Kadira DeCuir: È stato un grave errore di questa schiava, Signora. In qualità di sua schiava, questa ragazza doveva riportarle questo incidente e non l’ha fatto, Signora. Questa schiava colpevole di aver infranto il collegamento di fiducia fra lei e questa schiava, Signora.


Kadira_007.jpgPossiamo tagliare ancora un po’ di conversazione, dopo questa ammissione di colpa. Ma ci tengo a riportare ancora quanto segue.

[2009/08/17 6:51]  Win: Kadira… ho per te un’ultima domanda. Pensi che dovrei concederti la mia fiducia, dopo quanto hai fatto questo weekend? O, riformulando la frase, dopo quello che hai fatto e omesso di fare?
[2009/08/17 6:52]  Kadira DeCuir: Normalmente no, ma questa schiava le dà la sua parola che non accadrà mai più e che riporterà qualsiasi cosa possa accadere fra lei e altri membri del personale del WCF, Signora
[2009/08/17 6:53]  Win si volta verso Lella e nasconde un sorrisetto
[2009/08/17 6:53]  Win: Che ne pensi, dolcezza?
[2009/08/17 6:53]  Lella Demonia risponde al sorriso: “Sembra onesta, ora”
[2009/08/17 6:53]  Kadira DeCuir: Altrimenti, se lei non ha più fiducia in lei, questa schiava non potrà più restare al WCF perché non gode della sua fiducia e la fiducia è importante, Signora
[2009/08/17 6:53]  Win ride ad alta voce a quest’ultimo commento
[2009/08/17 6:54]  Win: Una cosa è certa… ha veramente una faccia di bronzo.

Kadira_009.jpgMi alzo, mi avvicino alla sedia di Kadira. Sollevo la mano come per colpirla, ma gliel’appoggio sulla guancia: “Kadira… voglio crederti”. Kadira respira, comincia a piangere di sollievo: “Signora, la sua schiava è pentita per l’accaduto, le chiede scusa più profondamente possibile e implora il suo perdono, Signora; si sente così colpevole, Signora”. La consolo: “È proprio così che devi sentirti, Kadira, e farò sì che tu paghi per questo. Dopo di che, avrai il mio perdono”.

Basta così, per oggi. Kadira si è fatta 24 ore nella posizione illustrata dalla foto, obbedendo all’ordine di rispondere ai visitatori che le chiedessero cosa avesse fatto per meritarsi questa punizione. E sono felice di dire che sembra diventata una guardia modello, al punto che ieri mi è stata utilissima in una situazione complessa. Ma questa è un’altra storia, e la racconteremo più tardi.

 

Dimmi tuttoultima modifica: 2009-08-19T12:39:00+00:00da winthorpe
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento