Il gioco si fa serio

I diari dei giorni seguenti dell’avventura sono stati recuperati. Erano stati trovati e confiscati a Win, durante una perquisizione, da Travestroia, poche ore prima che la vicenda si concludesse. Anche in questo caso, pubblichiamo il testo così come l’abbiamo trovato, corredandolo di altre foto scattate nel periodo cui il diario si riferisce.

rapitainizio_009.jpg

Ancora terzo giorno – 11 dicembre 2009

Verso la fine di una giornata passata in gran parte da sola a cercare di liberarmi, proprio quando mi mancava una sola mossa per liberarmi le braccia (e mi preparavo a usare il vantaggio per fuggire o prendere in ostaggio Chiara, che a un certo punto era venuta a trovarmi), Francesca è ricomparsa. Non appena ha aperto la porta, ho tentato una fuga disperata – ma con le caviglie legate non sono andata lontana. Subito ripresa, sono stata portata nella sua camera da letto e nuovamente spogliata. Sotto gli occhi di Chiara, di François Marjeta e di una specie di catwoman, DoctorLover Engineer, Francesca mi ha costretta a indossare la divisa da cameriera che non indossavo dai tempi di Belias – suscitandomi un’eco di ricordi inquietanti. Qui di seguito, il nostro dialogo di oggi.rivestita_001b.jpgrivestita_002.jpg

[2009/12/11 10:10]  Francois Marjeta: abbiamo una nuova cameriera in casa Padrona?
[2009/12/11 10:10]  Win riduce gli occhi a una fessura fissando Francesca dritto negli occhi
[2009/12/11 10:10]  Francesca Miles: per adesso solo formalmente, ma credo di sapere chi servira’ a tavola il nostro pranzo di natale
[2009/12/11 10:11]  Francois Marjeta: si Padrona
[2009/12/11 10:11]  chiara Haalan: evviva. almeno non dovrò faticare io
[2009/12/11 10:11]  Francois Marjeta tende verso la Padrona un linden: “avete vinto Padrona”

Strabuzzo gli occhi, ricordando benissimo la scena di “Una poltrona per due” in cui i due orrendi vecchi si scambiano un dollaro, la posta della scommessa fatta sulla pelle di un personaggio – il cui nome era, lo ricorderete, Winthorpe!

[2009/12/11 10:11]  Win: “Francesca, sei pazza”
[2009/12/11 10:11]  Francesca Miles: grazie franc, ho vinto la scommessa lol
[2009/12/11 10:12]  Win tenta uno scatto in avanti ma il guinzaglio la trattiene
[2009/12/11 10:12]  Francesca Miles: un linden win. ti ricorda qualcosa?
[2009/12/11 10:12]  Win: Non occorre sottolineare la citazione, Francesca… ma nel film i Linden erano circa 300
[2009/12/11 10:13]  Francesca Miles: siamo modesti noi, e poi e’ l’unita’ che conta

rivestita_001c.jpg

[2009/12/11 10:13]  Francois Marjeta: non ci provate Miss Win
[2009/12/11 10:13]  Win: Visto che siamo in tema cinematografico, François, vediamo se cogli quest’altra citazione: “Fare o non fare, non c’è provare”
[2009/12/11 10:14]  Francois Marjeta: cavolo quanto ammiro sta donna io Padrona
[2009/12/11 10:14]  Francesca Miles: io l’adoro
[2009/12/11 10:14]  chiara Haalan: noi tutti. per quello la vogliamo qui
[2009/12/11 10:14]  Win: Tieni gli occhi bassi, François, non ammirare troppo
[2009/12/11 10:14]  Francois Marjeta: sono sicuro che batterebbe il mio record intorno la casa Padrona
[2009/12/11 10:15]  Francesca Miles: è come rapire il proprio idolo
[2009/12/11 10:14]  chiara Haalan: ahahah. lo sa signora che francois ha fatto 70 giri intorno alla casa… vuole provare?
[2009/12/11 10:15]  Win: Non ci tengo affatto, chiara… e quanto agli idoli… Lorella col suo si è comportata ben diversamente
[2009/12/11 10:16]  Francesca Miles: che ne ha fatto?
[2009/12/11 10:16]  Win: Le ha dato le chiavi del suo collare!
[2009/12/11 10:16]  Francois Marjeta: Padroncina .. non trovate che la Signora abbia la pelle rosa come quella di un maialino?
[2009/12/11 10:16]  Francesca Miles: oh, che banalita’
[2009/12/11 10:16]  chiara Haalan: francois per favore… un po di rispetto
[2009/12/11 10:16]  Win si scaglia contro François
[2009/12/11 10:17]  Win: Maledetto guinzaglio
[2009/12/11 10:17]  Francesca Miles: purtroppo io ho abbracciato il lato oscuro della forza
[2009/12/11 10:17]  Win: Bene, Francesca… allora rivediti “Il ritorno dello Jedi” e preparati al finale
[2009/12/11 10:17]  Francois Marjeta: ma questa è la signora che mi ha sempre ignorato…non rispondendo ai miei saluti al carcere …. wow
[2009/12/11 10:18]  Win inclina la testa appena un poco, tenendo d’occhio François in tralice
[2009/12/11 10:18]  chiara Haalan: si si, e pure quella d cui io ho sempre avuto soggezione
[2009/12/11 10:18]  Win: Rimpiangerai quel tempo per te felice, François
François_001.jpgscreen_lastday3b.jpg[2009/12/11 10:18]  Francois Marjeta: ciao winnuzza lol
[2009/12/11 10:18]  Francesca Miles: guardatela… toccatela… e’ un avatar come gli altri
[2009/12/11 10:19]  Francois Marjeta posa le mani sul suo seno
[2009/12/11 10:19]  Francois Marjeta: uhmmmm… è anche bella soda
[2009/12/11 10:19]  chiara Haalan: spetta che recito la poesia sugli avatar che ho scritto
[2009/12/11 10:19]  chiara Haalan: tregg fa
[2009/12/11 10:20]  Win: Tregg? Fa? Sembra poesia Vogon!
[2009/12/11 10:20]  chiara Haalan: “siamo fatti di pixel”
[2009/12/11 10:20]  chiara Haalan: “silicio e corrente”
[2009/12/11 10:20]  chiara Haalan: “siamo fatti di niente”
[2009/12/11 10:20]  Win si volta di scatto, dando a François la schiena
[2009/12/11 10:20]  Francois Marjeta nota la schiena della signora e posa la mano sul suo sedere
[2009/12/11 10:20]  Francois Marjeta: anche qui…non male
[2009/12/11 10:20]  Win si volta di nuovo e inclina la testa di scatto, tirando una capocciata sulla testa di François con tutta la forza che riesce a concentrare
[2009/12/11 10:21]  Francois Marjeta: ahiooo
[2009/12/11 10:21]  Win ride e sputa in faccia al ragazzo, che sparisce
[2009/12/11 10:21]  Francesca Miles: urca e’ andato offline per il dolore?

Francesca si scollega per un momento. Resto con Chiara, che cerca di ammansirmi

[2009/12/11 10:24]  chiara Haalan: un dolcetto, una canna?
[2009/12/11 10:25]  Win: Mmmm… una canna?
[2009/12/11 10:26]  chiara Haalan: la vuole davvero?
[2009/12/11 10:26]  Win: Potrebbe renderci tutti più ragionevoli, forse
[2009/12/11 10:27]  chiara Haalan: allora meglio di no
[2009/12/11 10:27]  chiara Haalan: la ragione non fa parte di questo mondo strano. qui si usa il cuore,non la mente
[2009/12/11 10:27]  Win: Vero anche questo. Ma anche la mente non è inutile, qui
[2009/12/11 10:28]  chiara Haalan: no certo. ma se devo prender una decisione,fare una scelta, qui dentro, io uso la passione, il sentimento, il cuore. mi butto a occhi chiusi, almeno qui…
[2009/12/11 10:29]  Win: È l’unico modo di vivere, almeno SL
[2009/12/11 10:29]  chiara Haalan: si, l’unico. qui contano le emozioni. son qui per loro… ed è incredibile quante sensazioni si provino qui dentro

rivestita_004.jpgChiara sembra non aver notato che, mentre parliamo, sto di nuovo cercando di liberarmi dalle catene, piano piano, senza farmi notare. Prima o poi, Francesca si dimenticherà di chiudermele in tempo… o starà offline troppo a lungo per arrivare in tempo. E allora… Ma proprio in quel momento, Francesca ricompare e io, immediatamente, interrompo i tentativi.

[2009/12/11 10:31]  Win si agita un po’ nel veder riapparire Francesca
[2009/12/11 10:32]  Francesca Miles: hai visto il nuovo dei coen win?
[2009/12/11 10:33]  Win: …no… perché?
[2009/12/11 10:33]  Francesca Miles: vado a vederlo stasera… come prima tortura…potrei raccontarti il finale lol
[2009/12/11 10:33]  Win cerca di ignorare ignorare il riferimento alla “prima tortura”: Lo davano alla festa di Roma ma non l’ho visto… ma guarda che io i finali li dimentico: quando vidi “Il sesto senso” sapevo come finiva – e quando nel film viene fuori che Bruce Willis è morto mi è cascata la mascella lo stesso
[2009/12/11 10:34]  Francesca Miles: se lo ascolti mentre ti frusto…
[2009/12/11 10:34]  Win: Spero vivamente che tu stia scherzando…
[2009/12/11 10:34]  Francesca Miles: …magari otteniamo un effetto arancia meccanica
[2009/12/11 10:35]  Win: Francesca… facciamo una cosa… Tu adesso mi apri queste manette, io me ne torno a casa e non dico niente a nessuno… e facciamo come se nulla fosse successo
[2009/12/11 10:35]  Francesca Miles: no,
io ti dico cosa. ti ho portata qui per sperimentare nuovi strumenti di tortura e coercizione
[2009/12/11 10:36]  Win spalanca gli occhi: “Coosa?!?”
[2009/12/11 10:36]  Francesca Miles: si. sei il soggetto perfetto… abituata ad essere accontentata e viziata
[2009/12/11 10:37]  Win: Francesca, lo scherzo è durato abbastanza! Io ho mille cose da fare, persone da vedere, impegni! Non posso restare ad ascoltare poesie!!!
[2009/12/11 10:37]  Francesca Miles: oh, se le ascolterai… ti dico di più: le scriverai
[2009/12/11 10:37]  Win scrolla le catene: “Su, apri ‘ste cose e facciamola finita… guarda che ti conviene!”
[2009/12/11 10:37]  Francesca Miles: credi… non ho nulla da perdere e moooooooolto tempo a disposizione
[2009/12/11 10:38]  Win si guarda attorno e sogghigna, osservando la casa che le sta attorno, ma anche Chiara: “Non ne sarei così sicura”
[2009/12/11 10:38]  Francesca Miles: tutto quello che vedi è effimero… è stato costruito per questo scopo… è una gabbia dorata per un uccellino prezioso
[2009/12/11 10:39]  Win: Ecco una cosa su cui sono d’accordo… e tu stessa stai diventando più effimera ogni secondo che passa!
[2009/12/11 10:39]  Francesca Miles: le tue minacce… nella tua posizione… aria fritta
[2009/12/11 10:40]  Win ti guarda fissa, furiosa. Inghiottisce per un attimo.
[2009/12/11 10:40]  Francesca Miles: ti passerà. il tempo piega gli animi più virulenti… E tu non sei tra quelli
[2009/12/11 10:41]  Win: Staremo a vedere, Francesca… per l’ultima volta, non ti mettere nei guai!
[2009/12/11 10:41]  Francesca Miles: tu sei buona win
[2009/12/11 10:41]  Francesca Miles: ti sottometterai
[2009/12/11 10:41]  Francesca Miles: a me
[2009/12/11 10:41]  Francesca Miles: con le buone o con le cattive
[2009/12/11 10:41]  Win: Farà freddo all’inferno, prima che quel giorno arrivi!
screen_lastday3.jpgrivestita_005.jpg[2009/12/11 10:42]  Francesca Miles: chi dice che l’inferno è caldo? ci sei stata?
[2009/12/11 10:42]  Win: Io no, ma conto di mandarci presto qualcuno a controllare
[2009/12/11 10:42]  Francesca Miles sorride serafica: io lo frequento da tempo. in inverno ci vuole la pelliccia
[2009/12/11 10:43]  Win: Potrei farci una visita indossando una giacca di pelle – e non penso che, nel prepararla, vorrò togliere quella bella chioma rossa che ti copre la schiena
[2009/12/11 10:43]  Francesca Miles: tranquilla ti ci porto io… conosco la strada: comincia giusto qui sotto
[2009/12/11 10:48]  Francesca Miles fa una pausa, poi cambia discorso: quindi lorella ti si è cosegnata spontaneamente…
[2009/12/11 10:48]  Win: Lorella è l’unica persona a cui io abbia CHIESTO le chiavi, dopo mesi e mesi che ci giravamo attorno. È tutto esattamente come ho scritto sul blog. Andro, Jelena e Lella mi si sono offerte spontaneamente, in termini, momenti e modi diversi
[2009/12/11 10:49]  Francesca Miles: insomma un bell’harem… hanno cominciato a cercarti?
[2009/12/11 10:50]  Win: Non ho idea… Lorella era online oggi ma credo sia crashata subito… Ha una connessione da casa terribile
[2009/12/11 10:51]  Francesca Miles: all’inizio ti cercheranno… poi, pian piano, l’ebbrezza della libertà…fara il suo lavoro. e si dimenticheranno di te. succede sempre. il tuo potere su di loro è effimero
[2009/12/11 10:52]  Win dardeggia lo sguardo su Francesca: “Mi troveranno, Francesca… sempre che non me ne sia andata io per prima. E quel giorno scoprirai di non aver mai visitato l’inferno, ma solo il set di qualche cartone animato di Geppo”
[2009/12/11 10:52]  Francesca Miles: senza un contatto diretto, troveranno una regina da adorare… morto un papa…
[2009/12/11 10:53]  Francesca Miles: potrei propormi io stesa e prendere il tuo posto… sarebbe divertente
[2009/12/11 10:53]  Win accenna a scagliarsi ancora contro Francesca, poi tira un respiro molto lento imponendosi la calma, mentre il viso le avvampa di rabbia
[2009/12/11 10:54]  Win: Puoi proporti “stesa” quando vuoi… oppure provvederò io a sistemarti in quel modo, Francesca
[2009/12/11 10:54]  Francesca Miles: mi hai già stesa una volta, ed è stato un grosso errore di valutazione… ricordi? hai visto come ero docile?
[2009/12/11 10:55]  Win: Ricordo molto bene. L’unica volta che hai effettivamente indossato un relay, Francesca
[2009/12/11 10:55]  Francesca Miles sorride ancora: l’ho fatto per capire
[2009/12/11 10:55]  Francesca Miles: ho succhiato informazioni tutto il tempo. ho imparato. tutto per questo momento
[2009/12/11 10:56]  Win impallidisce appena un poco, ma rimane immobile
[2009/12/11 10:56]  Francesca Miles: ero solo una schiava allora, una stupida schiava… ma con un pregio: sapevo stare al mio posto
giorno4fine_008.jpg[2009/12/11 10:57]  Francesca Miles: ti ho osservata win. ti ho studiata. ora sono pronta
[2009/12/11 10:57]  Win ti guarda beffarda: “Non sei mai stata una schiava, Francesca… non illuderti che, solo perché una volta ti ho legata, ti abbia considerata una delle mie preziose sub”
[2009/12/11 10:57]  Francesca Miles: non tua certo. ho sempre scelto le mie miss… sei tu che mi hai creata però
[2009/12/11 10:59]  Win: …io?!?
[2009/12/11 10:59]  Francesca Miles: inconsapevolmente forse. ma se sono qui ora è merito tuo
[2009/12/11 10:59]  Win: È un merito che declino volentieri
[2009/12/11 10:59]  Francesca Miles sorride: sono il prodotto di un tuo desiderio
[2009/12/11 10:59]  Win: Sei pazza!!!
[2009/12/11 10:59]  Francesca Miles ride ad alta voce: c’è un abisso dentro di me… e tu lo percorrerai tutto in picchiata… fino in fondo
[2009/12/11 11:01]  Win deglutisce per un momento, poi si scuote

La RL chiama. È arrivata per me l’ora di staccare. E, lo devo dire, sono un po’ senza parole.

Comincio a essere seriamente preoccupata.

 

Il gioco si fa serioultima modifica: 2009-12-15T10:03:00+00:00da winthorpe
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento